1/09/2022

Siti WEB ecosostenibili

Cosa significa? Come può essere un sito web più sostenibile? Quali sono i vantaggi?

Il web se paragonato ad un paese sarebbe il quinto più inquinante del pianeta con un consumo di energia di circa 416.2TWh (terawattora) all’anno.

Questo potrebbe sembrare impossibile considerando che il web viene spesso sfruttato per ridurre spostamenti e ridurre il consumo di carta (Es: cataloghi, listini prezzi, lettere …). Purtroppo digitale non sempre significa necessariamente “green”, infatti un sito web per funzionare correttamente necessita di un costante utilizzo di energia che inizia dalla server farm e termina in fase di consultazione sul dispositivo finale.

Ti sei mai chiesto quanto incide sull’inquinamento globale il tuo sito web?
Viene stimato che un sito web “standard” con una media di 10000 visitatori, può produrre 1,76gr di CO2 al mese per ogni singola pagina ovvero 211kg in un anno.

Questi dati non devono spaventare o portare all’abbandono della scelta digitale, ma semplicemente devono far riflettere sul fatto che ogni nostra azione provoca delle conseguenze sull’ambiente che ci circonda.

Nella creazione e sviluppo del tuo sito web, e-commerce o prodotto multimediale ci sono dei piccoli accorgimenti che ti permettono di ridurre al minimo le dispersioni di energia e di rendere il tuo sito web ecosostenibile e di conseguenza più veloce e performante, per questo è bene rivolgersi a dei professionisti che sappiano guidarti nella giusta direzione.

  1. Scelta del datacenter
    I siti web per poter funzionare sono ospitati all’interno di server farm, edifici in cui sono stipati un numero smisurato di “computer” accesi 24 ore su 24 per 7 giorni la settimana e per poter funzionare necessitano di energia.
    Parte dell’energia deve essere anche impiegata per evitare surriscaldamenti e rinfrescare le macchine in azione, per questo, gli edifici sono dotati di potenti impianti di condizionamento che lavorano tutto il giorno.

    Per questo nella scelta del data center è bene indirizzarsi verso fornitori di servizi che per alimentare le loro macchine utilizzano energie rinnovabili. Addirittura, alcuni provider, hanno investito in impianti idroelettrici e fotovoltaici di proprietà, autoproducendo una consistente quantità di energia rinnovabile che utilizzano per alimentare i Data Center. Dall’alimentazione per i server ai sistemi di condizionamento delle sale dati, questi provider hanno dotato le proprie infrastrutture delle migliori tecnologie, apparecchiature e impianti, tutti ad alta efficienza.

  2. Design sostenibile
    Un sito improvvisato senza uno studio accurato può portare un consumo inutile di energia dovuto al caricamento di contenuti inutili e indesiderati.

    Conciliare design e sostenibilità è possibile.

    Lo studio di una buona “user experience” sia da mobile che da desktop migliora l’accessibilità al sito, facilitandone la navigazione indipendentemente dal dispositivo che si utilizza per la visualizzazione.

    Nella progettazione e sviluppo di un sito responsive è bene utilizzare la logica del “mobile first” che aiuta a evitare il caricamento di risorse superflue che risultano nella maggior parte dei casi troppo pesanti. Questo migliora la velocità di caricamento e dunque l’efficienza energetica del tuo sito.

    Dovremmo usare i media come le immagini, le animazioni e i video in modo più consapevole e mirato, chiedendoci se tutto il materiale che abbiamo selezionato per il nostro sito aggiunge davvero valore o invece può essere eliminato.

    Una corretta analisi porta alla costruzione di un sito facilmente navigabile, infatti, riducendo al minimo i click degli utenti su pagine indesiderate alla ricerca di contenuti nascosti, riduci anche l’utilizzo di energia generata dal caricamento continuo di pagine differenti.

    Inoltre nella pianificazione della navigazione è bene ridurre al minimo le pagine che compongono il sito web. Questo oltre a rendere il tuo sito più facile da navigare lo rende anche più green, infatti, meno pagine devono essere caricate, meno energia viene impiegata.

  3. Performance e ottimizzazione
    Creare siti leggeri e con un veloce caricamento, non solo riduce la produzione di CO2, ma risolve anche altri punti critici del tuo sito, come ad esempio il posizionamento nei motori di ricerca: più un sito è veloce e leggero più piace a Google e quindi viene favorito nell’indicizzazione lato SEO.

    Di conseguenza se il tuo sito è più facile da trovare in rete, l’utente deve caricare meno pagine per individuare le informazioni a cui è interessato.
    Fare in modo di soddisfare le ricerche di un visitatore velocemente lo rende un utente felice. Un utente che deve aspettare a lungo prima di visualizzare i contenuti desiderati, abbandona il sito per rivolgersi ai competitor.

    Questi piccoli accorgimenti, non penalizzano in alcun modo il vostro sito web, ma possono aiutare a tutelare l’ambiente in cui viviamo.

    Internet ha portato grandi benefici sull’ambiente rendendo possibile ad esempio, l’introduzione dello smart working o delle videoconferenze che hanno permesso di evitare alcuni spostamenti e quindi l’utilizzo di mezzi di trasporto, riducendo di conseguenza le dannose emissioni di CO2.

    Per questo è bene cercare di renderlo sempre più green.

    Per Mediatech la creazione di siti o più in generale di prodotti multimediali ecosostenibili è uno dei modi di aiutare l’ambiente, un piccolo punto di partenza verso un mondo migliore.
Vuoi saperne di più sui siti web? Leggi questa sezione del nostro sito e se ritieni che possiamo esserti d'aiuto, contattaci o scrivici su whatsapp!
I nostri Post
27/09/2022
Siti WEB per hotel, resort e bed and breakfast (B&B)
Un sito web che sia moderno funzionale e sviluppato con gli standard più recenti e ottimizzato per i dispositivi mobili permetterà di aumentare la tua visibilità e le tue prenotazioni, anche mentre i tuoi futuri clienti saranno già in viaggio.
LEGGI
20/09/2022
Vuoi creare il sito web per il tuo ristorante?
Creare e sviluppare un sito web per il tuo ristorante significa creare una vetrina con lo scopo di attirare e invogliare il potenziale cliente.
LEGGI
12/09/2022
APP Mobile
Con la diffusione dei dispositivi mobili è impossibile non guardare alle app come al presente e futuro ed investire in un’applicazione aziendale è un passo necessario per restare competitivi in un mercato sempre più dinamico.
LEGGI
VEDI TUTTI GLI ARTICOLI
CONTATTI
MEDIATECH srl
via G. B. Stucchi, 62/4
20900 Monza - MB
039.833712

P.Iva 02427970963
REA MI - 1452647